Avis Provinciale Pavia è un’associazione di volontariato priva di fini lucrativi, apartitica e aconfessionale, che non ammette discriminazioni di sesso, razza, lingua, nazionalità, religione o ideologia politica. L’Associazione promuove la donazione del sangue (e dei suoi emocomponenti) volontaria, periodica, non remunerata, anonima e consapevole, con lo scopo di migliorare l’educazione alla solidarietà, alla gratuità del dono, alla partecipazione sociale e civile, nonché alla tutela del diritto alla salute.

Sotto il profilo giuridico è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale, nella quale il dono del sangue è sentito non solo come strumento per la tutela della salute, ma anche come momento di crescita morale e di fattiva collaborazione, oltre che di impegno solidale. L’Associazione persegue costantemente gli obiettivi di miglioramento della qualità e della professionalità dei soci collaboratori, valorizzando il loro operato sotto l’aspetto umano e professionale. Grazie al loro contributo, infatti, Avis Provinciale Pavia mantiene vitale la propria Sezione,perseguendo la propria missione con autostima e determinazione; consapevole dell’importanza dei fini istituzionali nella gestione di un’Unità di Raccolta e coerente con l’identità dell’organizzazione, garantisce la trasparenza nei confronti dei donatori, attraverso la promozione della conoscenza delle finalità associative e delle attività svolte di cui sono fatti partecipi tutti i soci.